Recensione a G. Giannantoni, Che cosa ha veramente detto Socrate, Bibliopolis, Napoli 2022

01/12/2023 Dino De Sanctis XVIII (2023), 2 Recensione Gli studiosi sono figli dell’ambiente umano e culturale nel quale si sono formati. Quando questo ambiente è alimentato dalla tensione al sapere, riesce a garantire alla sua discendenza i frutti migliori e più genuini per una continuità di interessi e uno sviluppo di prospettive. Questa premessa, come […]

Recensione a C. Diano, Opere, Bompiani, Milano 2022

01/12/2023 Francesco Verde XVIII (2023), 2 Recensione Le generazioni di studenti e studiosi più giovani che operano in Italia e che si occupano di filologia, di storia della filosofia o di filosofia sono spesso poco (o per nulla) consapevoli della inestimabile ricchezza e della immensa varietà che la nostra tradizione di studi storici, filologici, letterari […]

Recensione a G. Cambiano, Filosofia greca e identità dell’Occidente. Le avventure di una tradizione, il Mulino, Bologna 2022

01/12/2023 Marcello Mustè XVIII (2023), 2 Recensione L’ultimo libro di Giuseppe Cambiano è uno sviluppo, più ampio e sistematico, di tanti scritti precedenti dell’autore […]. In generale, questo nuovo libro è una vera e propria storia della filosofia, al cui fondo emergono due motivi conduttori. In primo luogo, l’idea che tutta la storia della filosofia […]

Recensione a R. Bodei, Leopardi e la filosofia, Mimesis, Milano-Udine 2022

01/12/2023 Aretina Bellizzi XVIII (2023), 2 Recensione La collana «Leopardiana» di Mimesis, diretta da Gaspare Polizzi, si arricchisce di un nuovo, prezioso, volume che raccoglie tutti gli scritti e gli interventi dedicati da Remo Bodei a Leopardi tra il 1992 e il 2017. Realizzato grazie alle cure dello stesso Polizzi e di Gabriella Giglioni, questo […]

Storia e filosofia: il dramma, la scelta, la libertà. Intervista a Michele Ciliberto

01/12/2023 Jonathan Salina XVIII (2023), 2 Intervista The aim of this interview is to consider some aspects about the work of Michele Ciliberto (1945), an important italian historian of philosophy. The main focus of the interview is to explain how in this author a meticolous attention about texts, documents and ‘scartafacci’ can live side to […]

Empatia e conflitto. Per una teoria critica dell’esperienza empatica

01/12/2023 Federica Pitillo XVIII (2023), 2 Discussione The concept of empathy has recently been the focus of two important books published in Italy: the first is Empatie. L’esperienza empatica nella società del conflitto (2018) by Laura Boella; the second is an essay by Anna Donise entitled Critica della ragione empatica. Fenomenologia dell’altruismo e della crudeltà […]

Intorno a due biografie crociane

01/12/2023 Edoardo Panei XVIII (2023), 2 Discussione The essay examines the biographies of Benedetto Croce published by Emanuele Cutinelli-Rendina (2022) and Paolo D’Angelo (2023), elucidating differences in critical perspective and referring to the latest interpretative issues in Croce’s historiography. In particular, it highlights Cutinelli-Rendina’s greater attention to the relationship between Croce’s civic engagement and his […]

La dialettica, gli opposti, i distinti e la questione del non essere. Le lettere tra Vladimiro Arangio-Ruiz e Luigi Scaravelli sul Sofista di Platone

01/12/2023 Massimiliano Biscuso XVIII (2023), 2 Documento Vladimiro Arangio-Ruiz (1887-1952) fu una figura singolare di studioso: grecista e filosofo, nella Firenze negli anni precedenti la Grande guerra fece parte di quella cerchia di giovani intellettuali (Renato Serra, Emilio Cecchi, Giovanni Amendola, Enrico Corradini, Giannotto Bastianelli, oltre ai più intimi Carlo Michelstaedter e Gaetano Chiavacci), che […]